Si è concluso il 27 giugno, presso l’Aula magna del plesso T. Giuffrida di Montevago, la manifestazione finale del Progetto sul bullismo dal titolo “Un labirinto invisibile”, finanziato dalla Regione. Il Progetto, di cui è stata referente la prof.ssa Ester Flore, ha coinvolto la classe V C della scuola Primaria e la classe I B della scuola secondaria di I grado. Gli alunni, nel corso delle attività laboratoriali del Progetto, dopo aver letto il libro “Ora Basta!” di Angelo Campanella, hanno realizzato, guidati dalle docenti e coadiuvati dal prof. Manno, dei pannelli elaborati con l’atelier creativo in dotazione del nostro Istituto. Ne è venuto fuori un interessante lavoro di storytelling digitale, proiettato nel corso della manifestazione, attraverso il quale gli alunni hanno interiorizzato e reinterpretato la storia, riflettendo sui valori e gli importanti messaggi ad essa sottesi. Nel corso della manifestazione è stato anche proiettato un video riassuntivo dell’esperienza inerente il Concorso Parlawiki che ha visto protagonista sempre la classe V C che ha così avuto modo di fare un bilancio, sicuramente più che positivo, di questi cinque anni di scuola Primaria e salutare le docenti che con tanto zelo ed entusiasmo l’ha guidata.

Allegati:
Scarica questo file (Manifesto.jpg)Manifesto[ ]135 kB

Gli alunni della classe V C del Plesso Don Bosco, vincitori del Premio Parlawiki, accompagnati dalla collaboratrice del Dirigente, l’Insegnante Lina Femminella, dalla docente referente del Progetto Maria Calasanzio e dal Prof. Salvatore Rinaldo, sono stati ricevuti martedi 11 giugno presso l’Assemblea Regionale Siciliana, quale riconoscimento del Premio Ricevuto. I nostri giovani alunni hanno visitato il Palazzo Reale, la Cappella Palatina, la Sala d’Ercole che ospita il Parlamento siciliano e le sale reali. A fare gli onori di casa il Vice Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, l’On. Giancarlo Cancelleri che si è congratulato con alunni e docenti per il prestigioso riconoscimento ottenuto lo scorso 16 maggio a Roma, presso la Camera dei Deputati.

Il 7 giugno alcuni tra gli studenti delle classi seconde della scuola secondaria di Montevago hanno incontrato la campionessa di scherma Bebe Vio, presso il Palamangano di Palermo dove si sono svolti i campionati italiani di scherma. L’incontro corona il Progetto Regionale “Dire, fare, creare le pari opportunità. Contro la violenza e la disuguaglianza di genere” a conclusione del quale gli alunni hanno portato in scena lo spettacolo teatrale “Certe donne brillano”.  Bebe Vio, venuta a conoscenza del fatto di essere una delle donne straordinarie interpretate nello spettacolo, ha voluto incontrare una piccola delegazione delle classi coinvolte nel Progetto.

Si è svolta l’11 giugno, presso l’aula Magna della scuola sec. T. Giuffrida di Montevago, la manifestazione finale del Progetto multidisciplinare biennale “Scopri…Amo i luoghi del Gattopardo” che ha coinvolto le classi seconde e terze della scuola secondaria del nostro Istituto.

Gli alunni e i docenti delle classi seconde e terze della scuola secondaria, Martedì 11 Giugno 2019 alle ore 9.30, presso l’Aula Magna della Scuola secondaria “Ten. Giuffrida” di Montevago, presenteranno la Manifestazione conclusiva del Laboratorio “Scopri…Amo i luoghi del Gattopardo”. Gli alunni, i genitori e il personale docente e non docente sono invitati a partecipare.

Allegati:
Scarica questo file (Manifesto.jpg)Manifesto[ ]96 kB